# I primi cinque passi dentro Revas

Ti diamo il benvenuto su Revas. Ora che hai fatto accesso alla piattaforma, abbiamo scritto questa piccola guida per farti attivare le sue funzionalità chiave da usare subito all'interno dell'organizzazione.

Puoi seguire il nostro ordine oppure attivarle nell'ordine che desideri.

Buona esplorazione!

Contenuti della guida

# Il primo contatto in anagrafica

Nella piattaforma, i contatti con i loro dettagli sono il cuore di numerose app e permettono di automatizzare numerosi processi.

Una volta inserito un contatto, ad esempio, potrai aggiungerlo al libro soci oppure ad un tesseramento.

Per aggiungere un primo contatto:

  • dalla lista delle applicazioni, clicca su Anagrafica o accedi direttamente da qui,
  • clicca sul pulsante Nuovo contatto in alto a destra,
  • inserisci il nome della persona che vuoi aggiungere,
  • infine, clicca su Salva.
Ulteriori guide

# Aggiungi un socio al Libro Soci

Il Libro Soci eè uno dei Libri Soci fondamentali delle organizzazioni non profit e Revas ti permette di compilarne uno con tutti dati e le informazioni richieste.

Ora che hai inserito il primo contatto in anagrafica, puoi anche aggiungerlo al libro soci, creando per prima cosa una richiesta di iscrizione:

  • dalla lista delle applicazioni, clicca su Libro Soci o accedi direttamente da qui,
  • vai dalla barra laterale alla sezione Richieste di iscrizione,
  • clicca sul pulsante Nuova richiesta in alto a destra,
  • inserisci il nome del contatto che hai aggiunto in anagrafica,
  • infine, clicca su Salva.

# Crea un tesseramento

# Scrivi una nota storica a un contatto

# Invita un collaboratore

Revas crede fortemente nel valore della collaborazione. Per questo alla piattaforma possono essere aggiunti, nel piano base, fino a 5 collaboratori e collaboratrici.

Per aggiungere un collaboratore:

  1. invita la persona interessata ad iscriversi a Revas creando un profilo personale qui,
  2. attendi che il collaboratore o la collaboratrice si iscriva,
  3. mandaci una mail a support@revas.app contenente il nome e l'indirizzo email del collaboratore. Per il momento ci occuperemo noi di aggiungerlo all’organizzazione ma in futuro questa operazione sarà possibile farla in autonomia.
Ultimo aggiornamento: 8/5/2021, 3:37:19 PM