# Shop online

Prima di cominciare
Chi può farne uso Tutte le organizzazioni con il piano Revas OS Pro Annuale attivo
Di cosa ho bisogno Applicazione Prodotti, Applicazione Pagamenti
Cosa imparerai Configurazione di uno shop online, catalogo prodotti, prezzi e varianti

Contenuti della guida

# 1. Introduzione

  1. Cosa apprenderai
  2. Il nostro esempio

Con Revas crei e gestisci uno shop online, i prodotti offerti e i pagamenti.

Revas ti mette a disposizione una suite di app con cui gestisci:

  • il catalogo prodotti,
  • i prezzi e i formati dei prodotti
  • i metodi e i profili di spedizione
  • i metodi di pagamento online
  • le richieste d'ordine

# 1.1 Cosa apprenderai

Con questa guida, imparerai a usare le app di Revas per creare uno shop online completamente gestito:

  • Imposterai e configurerai il catalogo prodotti
  • Definirai tutti i formati in vendita e i prezzi
  • Gestirai i metodi di spedizione
  • Collegherai un account Stripe per ricevere pagamenti online in tutta sicurezza
  • vedrai le richieste d'ordine, che potrai confermare o annullare

# 1.2 Il nostro esempio

Prendiamo come esempio Anima, una cooperativa che produce prodotti cosmetici e di bellezza con ingredienti naturali e raccolti localmente. Nella guida ti mostreremo:

  • come abbiamo impostato le categorie dello shop di Anima in cui suddividere i prodotti,
  • come abbiamo impostato i metodi di spedizione e li abbiamo raggruppati nel loro profilo di spedizione
  • come abbiamo inserito il primo prodotto (Crema Corpo) e i suoi tre formati (50ml, 100ml e 250ml)
  • come abbiamo collegato l'account Stripe di Anima a Revas OS per cominciare a ricevere i pagamenti online
  • come abbiamo revisionato delle richieste d'ordine, confermandone alcune e annullandone altre

# 2. Crea le categorie

Le categorie permettono agli utenti che visitano lo shop di filtrare i prodotti esposti. Ad esempio, possono visualizzare solo i prodotti della categoria Cura della pelle o Mani e corpo.

Anima si occupa di tre ambiti, che sono le sue categorie di vendita, ovvero:

  • Cura della pelle
  • Mani e corpo
  • Makeup

Per inserire la prima categoria, Cura della pelle, accediamo a Prodotti e andiamo nella pagina Categorie.

Crea le categorie

Qui, clicchiamo Nuova categoria e inseriamo il suo nome Cura della pelle. Una volta inserite tutte, procediamo a impostare i metodi di spedizione.

Crea le categorie


# 3. Inserisci i metodi e i profili di spedizione

  1. I metodi di spedizione
  2. Il profilo di spedizione

# 3.1 I metodi di spedizione

Una volta inserite le categorie, procediamo a configurare anche le modalità di spedizione che verranno calcolate e mostrate ai visitatori dello shop al momento del pagamento. Con Revas, hai a disposizione un sistema di metodi di spedizione di tipo forfettario: puoi definire manualmente i costi di spedizione metodo per metodo.

Per prima cosa, sono da definire i metodi di spedizione, ovvero la singola modalità con cui un pacchetto può venire spedito. Sono quelli che selezioneranno i visitatori dello shop quando dovranno decidere come farsi spedire il prodotto.

Andiamo nella pagina Metodi di spedizione e clicchiamo Nuovo metodo.

Anima spedisce in tutta Italia usando tre tipologie di spedizione: la Poste Italiane Standard, la Poste Italiane Veloce e DHL Express.

Andiamo a creare il metodo di spedizione Poste Italiane Standard.

Andiamo nella pagina Metodi di spedizione e clicchiamo Nuovo metodo. Inseriamo il nome per uso interno e il nome che verrà visualizzato nello shop, poi inseriamo i prezzi.

I metodi di spedizione

# Prezzi

Innanzitutto, inseriamo il Prezzo base. Nel nostro caso, la spedizione standard di Poste Italiane costa 10 euro. Verbena inserisce poi anche un sovrapprezzo di due euro per rientrare nei loro costi quindi il prezzo base di questa spedizione è di 16 euro.

Il prezzo base si applica al prodotto. Se non viene definito un Prezzo per prodotto aggiuntivo, il costo di spedizione sarà sempre di 11 euro sia per un solo prodotto che per 20 prodotti.

Verbena invece aggiunge al costo di spedizione 1 euro per ogni prodotto nel carrello (se vengono acquistati 3 prodotti, la spedizione totale sarà di 19 euro, ovvero 16,00 + 3x1,00). Aggiungiamo quindi 1,00 come valore del Prezzo aggiuntivo per prodotto.

I metodi di spedizione

# Condizioni di visualizzazione: spedizione gratuita

Le Condizioni di visualizzazione definiscono quando visualizzare un metodo di spedizione sulla base del totale dell'ordine. Puoi definire un limite inferiore minimo (il Prezzo ordine minimo) da cui partire per visualizzare il metodo e anche un limite massimo (il Prezzo ordine massimo) oltre il quale non visualizzarlo.

Nel caso del metodo di spedizione Poste Italiane Standard, Verbena lascia entrambi i campi vuoti perchè questo metodo è sempre disponibile.

I metodi di spedizione

Verbena offre anche una spedizione gratuita per acquisti di ordine superiore ai 100 euro. In questo caso, quando configura le Condizioni di visualizzazione del metodo Spedizione gratuita, inserisce il Prezzo base come 0 e 100 nel Prezzo ordine minimo , lasciando invece vuoto il Prezzo ordine massimo

I metodi di spedizione

Altri esempi di condizioni di visualizzazione
  • Spedizione disponibili solo per ordini tra i 200 e i 500 euro, in questo caso il Prezzo ordine minimo è 200 e il Prezzo ordine massimo è 500
  • Spedizione disponibile solo per ordini inferiori ai 50 euro in questo caso il Prezzo ordine minimo è vuoto e il Prezzo ordine massimo è 50

# Paesi di spedizione

Infine, impostiamo i Paesi verso cui questo metodo di spedizione è rivolto. Anima spedisce solo in Italia, quindi la spedizione di Poste Italiane ha come Destinazione Italia.

I metodi di spedizione

# 3.2 Il profilo di spedizione

Anima ha due metodi di spedizione, ma spesso i metodi di spedizione possono essere numerosi, rendendo il collegamento dei metodi ai prodotti molto scomodo (immagina ogni volta di selezionare tutti i metodi uno per uno tutte le volte che crei un prodotto).

Per velocizzare il collegamento di tanti metodi di spedizione a un prodotto, puoi raggrupparli in un unico Profilo di spedizione. In questo modo, basta collegare il profilo di spedizione a un prodotto per collegare automaticamente tutti i metodi al suo interno.

Se tutti i prodotti che vendi usano tutti gli stessi metodi di spedizione, allora puoi raggrupparli in un profilo di spedizione. Il profilo di spedizione di Anima si chiama Tutti i prodotti (perchè contiene metodi che sono applicati a tutti i prodotti) e contiene i due metodi di spedizione di Poste Italiane.

Il profilo di spedizione

# 3.2.1 Crea il profilo di spedizione dei prodotti

Per creare il profilo di spedizione Tutti i prodotti, andiamo nella pagina Profili di spedizione e clicchiamo Nuovo profilo e selezionandoli dalla tendina.

Il profilo di spedizione

Scriviamo il nome, Tutti i prodotti.

Il profilo di spedizione

Poi inseriamo i metodi cliccando Aggiungi metodo.

Il profilo di spedizione

Una volta aggiunti tutti possiamo procedere alla creazione dei prodotti.

# 3.2.2 Gestire più di un profilo di spedizione

# Quando creare più profili di spedizione

Di solito, i metodi di spedizione si applicano a tutti i prodotti di un rivenditore. Se alla domanda "Spedisco tutti i prodotti allo stesso modo?" la tua risposta è sì, allora ti basta creare creare un unico profilo di spedizione che puoi chiamare Tutti i prodotti.

Se invece ti trovi in un caso dove hai cinque metodi di spedizione (Espresso, Ordinario, Tracciabile, Espresso XL e Ordinario XL) e per i prodotti piccoli usi i metodi Espresso, Ordinario, Tracciabile ma per i prodotti piuttosto grandi usi Tracciabile, Espresso XL e Ordinario XL, allora in questo caso hai due profili di spedizione:

  • il profilo Prodotti piccoli, che raggruppa i metodi Espresso, Ordinario, Tracciabile e che collegherai ai prodotti piccoli
  • il profilo Prodotti grandi, che raggruppa i metodi Tracciabile, Espresso XL ed Ordinario XL e che collegherai ai prodotti grandi

Se per alcuni prodotti usi invece tutti i metodi, allora questo sarebbe un terzo profilo, che li contiene tutti e cinque e che si chiamerebbe Tutti i prodotti.

# Gestire i conflitti di multipli metodi di spedizione

Prendiamo l'esempio di due profili di spedizione:

  • Surgelati, contente due metodi di spedizione: Espresso Surgelati e Ordinario Surgelati
  • Fragili, contente due metodi di spedizione: Espresso Fragili e Ordinario Fragili

I due profili non hanno nessun metodo in comune, sono quindi completamente diversi e in un caso particolare possono generare un conflitto.

Il caso è quando un utente mette nel suo carrello due prodotti dove uno ha il profilo di spedizione Surgelati e l'altro il profilo Fragili. In questa situazioine, il compratore non potrà completare l'ordine perchè non sarà possibile definire un metodo di spedizione comune per tutto l'ordine da aggiungere all'ordine.

Se hai più profili di spedizione e ce ne sono alcuni che non hanno nessun metodo di spedizione in comune, crea un metodo di spedizione che spedisce in tutto il mondo e che ha un costo stabilito in maniera forfettaria e aggiungilo a tutti i profili. In questo modo, potrai sempre garantire un metodo di spedizione per tanti prodotti diversi e quindi far completare l'ordine al compratore.

A esempio, creiamo il metodo Standard globale dove selezionamo tutti i paesi del mondo come Destinazione e scriviamo un prezzo forfettario calcolato in base alle spese che prevediamo. Nel caso di Verbena, questo metodo di spedizione costa 100 euro. Una volta creato, lo aggiungiamo al profilo Surgelati e Fragili. Così, se un compratore vorrà comprare contemporaneamente sia un prodotto surgelato che fragile, potrà farselo spedire con il metodo Standard globale e completare l'acquisto, invece di abbandonare il carrello.


# 4. Crea il catalogo dei prodotti

  1. Prodotti e varianti
  2. Inserisci il primo prodotto del catalogo
  3. Inserisci i prezzi e le quantità dei formati

# 4.1 Prodotti e varianti

Prodotti ti permette di gestire il tuo catalogo prodotti, gestendo anche le singole varianti di un nuovo prodotto.

Ad esempio, Anima vende un prodotto che si chiama Crema Corpo. Il prodotto viene venduto in tre formati, 50ml, 100ml e 250ml. Quindi, anche se effettivamente la Crema Corpo 50ml, la Crema Corpo 100ml e la Crema Corpo 250ml sono effettivamente tre oggetti venduti separatamente, il prodotto di partenza è Crema Corpo e i tre formati (50ml, 100ml e 250ml) non sono altro che le sue varianti.

Altri esempi di varianti sono le taglie di una maglietta, il numero di scarpe oppure se vengono vendute confezioni di dimensioni diverse. Il prodotto inserito nel catalogo, dunque, è Crema Corpo e i tre formati saranno inseriti dentro il prodotto come sue varianti.

Questi tre formati sono quelli che i visitatori dello shop potranno scegliere da un menu a tendina all'interno della pagina web del prodotto.

Prodotti e varianti

Vediamo come inserire Crema Corpo nel catalogo prodotti.

Il primo passo è creare il prodotto. Andiamo quindi su Prodotti e poi clicchiamo Nuovo Prodotto, quindi compiliamo la scheda del prodotto

Prodotti e varianti

# 4.2.1 Inserisci i dati per l'inventario

Per tuo uso interno, puoi definire il codice interno. Il prodotto Crema Corpo ha come codice interno ad Anima cremacorpo43, quindi lo inseriamo come Nome prodotto, che viene usato come riferimento per rendicontazioni, operazioni di magazzino interne e per la fatturazione.

Prodotti e varianti

Scrivi un nome interno chiaro

Dal momento che il nome interno viene usato per tuo uso interno, per riferimento e soprattutto viene scritto nel riepilogo degli ordini e nelle fatture, scrivine uno che sia chiaro, intelleggibile e univoco, in modo da essere immediatamente riconoscibile e di facile interpretazione.

# 4.2.2 Aggiungi i dati per i motori di ricerca e per i socials

Titolo, descrizione e Immagine SEO e Socials sono dati molto importanti da compilare perchè vengono usati da Google e dai social e permettono ai prodotti di essere trovati online e condivisi. Crema Corpo dunque lo inseriamo come titolo.

Prodotti e varianti

Scrivi titoli e descrizioni ottimizzati

Per una migliore resa nei motori di ricerca e nei social, usa parole chiave legate al prodotto e al tuo pubblico di riferimento. Il titolo non dovrebbe superare i 70 caratteri mentre la descrizione non dovrebbe superare i 250 caratteri. Se vuoi inserire una descrizione più lunga e approndita, con immagini e liste, usa l'area di testo in fondo al modulo che si chiama Dettagli

Che differenza c'è tra descrizione e dettagli?

La descrizione viene usata dai motori di ricerca e i social networks per capire velocemente che cosa rappresenta il tuo prodotto, assieme al titolo e al link immagine. Viene anche usata nelle anteprime, per questo, la descrizione dovrebbe essere breve e immediata.

Invece, i dettagli possono contenere molto più testo, immagini e altre informazioni, perchè permettono di fornire maggiori informazioni al motore di ricerca e agli utenti che visualizzano il prodotto e sono interessati ad approfondirli, magari leggendone le caratteristiche o la storia. I dettagli puoi scriverli nel box che si chiama Descrizione dettagliata.

Prodotti e varianti

Prodotti e varianti

Prodotti e varianti

# 4.2.2 Collega il prodotto a una categoria

In modo tale che i visitatori dello shop possano trovare il tuo prodotto facilmente tra tutti quelli disponibili, ogni prodotto è abbinato a una categoria. Dato che la Crema Corpo è un prodotto nell'ambito pelle e la sua cura, inseriamo la categoria "Cura della pelle".

Prodotti e varianti

# 4.2.3 Collega il prodotto a un profilo di spedizione

Al fine di calcolare il totale sulla base del luogo di spedizione definito dai visitatori al momento del pagamento, colleghiamo il profilo di spedizione che contiene tutti i metodi di spedizione con i loro prezzi. Inseriamo il profilo Tutti i prodotti come Profilo di spedizione.

Prodotti e varianti

# 4.2.4 Aggiungi le immagini

Una volta salvato il prodotto, puoi caricare le sue immagini e foto. Puoi:

  • caricarle dal computer cliccando Carica dal computer
  • usare un link di una immagine già caricata online cliccando Carica con link
  • se hai già caricato immagini di questo prodotto, accedere alla sua cartella immagini collegata e selezionarne una senza ricaricarla di nuovo cliccando Scegli dalle immagini

Prodotti e varianti

Per le immagini caricate dal computer e per quelle già caricate, seleziona quella da inserire e poi clicca Inserisci selezionato

Prodotti e varianti

Le immagini sul web vengono caricate più facilmente dai browser se hanno dimensioni contenute, per questo ti consigliamo di caricare immagini grandi al massimo 1 Mb. Revas comunque può ospitare immagini di ogni dimensione.

Per un prodotto puoi caricare:

  • l'immagine usata dai Socials e da Google,
  • le foto rappresentative del prodotto stesso

# Immagine socials e SEO

Quando condividi un prodotto sui socials, questa è l'immagine che visualizzi nei post ed è anche quella che usano altri siti come immagine di riferimento della pagina web del prodotto. Ne puoi caricare solo una.

Prodotti e varianti

# Foto del prodotto

Queste foto permettono di fornire ulteriori angolature e dettagli del prodotto in sè e sono indicizzate anche dai motori di ricerca. Se i singoli formati non hanno immagini specifiche, queste foto sono visualizzate per tutti i formati. Puoi caricarne fino a 6.

Prodotti e varianti

# 4.3 Inserisci i prezzi e le quantità dei formati

Ogni prodotto è offerto in uno o più formati (ad esempio, una maglietta può avere diverse taglie e colori, mentre un pacchetto vacanze diverse configurazioni di giorni e notti). Questi formati sono le varianti del prodotto. Ogni prodotto deve almeno avere una variante per essere acquistato, in modo da poter definire la quantità disponibile e il relativo prezzo.

Una volta salvato un nuovo prodotto, si apre la schermata delle varianti, ora vuota. Qui possiamo inserire i tre formati del prodotto che stiamo inserendo, ovvero i 50ml, i 100ml e i 250ml.

Inserisci i prezzi e le varianti

Clicchiamo Aggiungi nuova variante e cominciamo a compilare il modulo.

# 4.3.1 Inserisci i dati per l'inventario

Per tuo uso interno, puoi definire il nome interno e il codice SKU della variante. Questa prima variante, che riguarda la confezione da 50ml, ha come nome interno 50ML, che inseriamo sotto Nome interno, come SKU il codice univoco cre/IT-/Alo/Whi e come titolo 50ml.

Inserisci i prezzi e le varianti

Il codice SKU

Il codice SKU, il cui acronimo sta per Stock Keeping Unit, è una sequenza di caratteri alfanumerici univoca che le aziende utilizzano per identificare e tracciare i propri prodotti all'interno del magazzino, giacché semplifica la localizzazione e impedisce la confusione tra articoli diversi.

Scrivi un nome interno chiaro

Dal momento che il nome interno viene usato per tuo uso interno, per riferimento e soprattutto viene scritto nel riepilogo degli ordini e nelle fatture, scrivine uno che sia chiaro, intelleggibile e univoco, in modo da essere immediatamente riconoscibile e di facile interpretazione.

# 4.3.2 Inserisci il prezzo e gli sconti

Dopo aver inserito i dati per uso interno, inseriamo le informazioni utili a chi vuole acquistare il prodotto nello shop. La confezione da 50ml costa 32 euro, quindi32 come Prezzo variante. C'è inoltre attivo uno sconto del 12% e quindi lo abbiamo inserito sotto Sconto variante.

Inserisci i prezzi e le varianti

# 4.3.3 Inserisci la quantità

Per dare a chi visita lo shop un'idea di quanti prodotti possono acquistare e quanti ne sono rimasti, Revas ti permette di configurare la quantità di partenza, che puoi modificare in un secondo momento nel caso vengano aumentate le scorte. Questo dato lo possiamo inserire in Quantità variante.

Anima ha a disposizione 1000 confezioni da 50ml quindi impostiamo come Quantità variante 1000.

Inserisci i prezzi e le varianti

Salviamo la variante per procedere a caricare immagini e scrivere i dettagli.

# 4.3.4 Inserisci immagini e dettagli

Una volta salvato il prodotto, puoi caricare le sue immagini e foto assieme ad altri dettagli e una descrizione più completa. Come con le immagini del prodotto, puoi caricarle dal computer, usare un link di una immagine oppure accedere alla sua cartella immagini collegata.

Prodotti e varianti

Le immagini sul web vengono caricate più facilmente dai browser se hanno dimensioni contenute, per questo il limite di caricamento di una immagine è di 1 Mb

# Foto della variante

Queste foto permettono di fornire ulteriori angolature e dettagli del formato in sè e sono indicizzate anche dai motori di ricerca. Se non inserisci nessuna immagine del formato e hai impostato delle immagini nel prodotto, sono visualizzate le immagini del prodotto. Puoi caricarne fino a 6 e le immagini di un singolo formato sono visualizzate solo per il formato selezionato.

Prodotti e varianti

# Descrizione e dettagli

Una volta salvata una variante, possiamo inserire una serie di altre informazioni per fornire maggiori dettagli a chi visita lo shop:

Prodotti e varianti

Prodotti e varianti

In questo modo, possiamo fornire uno sguardo approfondito e dettagliato formato per formato ai visitatori dello shop.

# 4.3.5 Crea velocemente tante varianti di un prodotto

Dopo aver salvato, possiamo procedere a creare le varianti anche per i 100ml e i 250ml. Dal momento che tutte queste varianti differiscono solo epr alcuni dettagli, come prezzoe nome, invece che ricominciar eil processo da capo, possiamo creare una copia di questo formato e modificare quello che ci serve.

Per farlo, clicchiamo su Clona variante in alto (il pulsante bianco accanto a quello arancione) e inseriamo il nome del nuovo formato invece del titolo provvisorio (quello che comincia con Copia di...), ovvero 100ml. Inserito il titolo, clicchiamo Crea copia e procediamo a sistemare il modulo della nuova variante con i dati che ci servono.

Inserisci i prezzi e le varianti


# 5. Abilita i pagamenti online

Una volta inseriti i prodotti e i metodi di spedizione, l'unica cosa che manca è abilitare i pagamenti online. Revas fa uso delle avanzate tecnologie per online payments di Stripe, uno dei leader del settore. Infatti, Stripe è un servizio che si occupa di gestire la ricezione di pagamenti provenienti dal web e il loro versamento su un conto corrente collegato. Se hai un account Stripe, puoi collegarlo a Revas e allo shop.

  1. Collega Stripe a Revas
  2. Attiva l'invio delle ricevute automatiche

# 5.1 Collega Stripe a Revas

Accediamo a Pagamenti e clicchiamo sul pulsante Connetti a Stripe

Inserisci i prezzi e le varianti

Anima ha già un suo account Stripe. Se non hai già un account, puoi crearlo direttamente e collegarlo alla fine.

Una volta fatto l'accesso all'account, autorizziamo Revas OS a connettersi per far uso di tutte le funzionalità per ricevere pagamenti online.

Per farlo, selezioniamo l'account che vogliamo connettere e clicchiamo Collega

Autorizza connessione Stripe

A processo effettuato, su Pagamenti dovremmo vedere questo messaggio:

Autorizza connessione Stripe

# 5.2 Attiva l'invio delle ricevute automatiche

Una volta effettuato un acquisto, i tuoi clienti possono ricevere da Stripe all'indirizzo mail che hanno inserito una ricevuta dell'avvenuto pagamento per loro rendicontazione. La ricevuta contiene l'importo e le informazioni dell'organizzazione.

Puoi impostare Stripe in modo tale che mandi le ricevute in maniera automatica senza intervento manuale accedendo da questo link, oppure dal menu laterale di Stripe, cliccando sulla voce Billing (4) e andando in fondo alla senzione Gestisci fatture inviate ai clienti dove trovi la spunta per l'invio automatico delle fatture, la prima delle due.

Autorizza connessione Stripe

Puoi anche accedere dalla voce Impostazioni (5), sempre sul menu laterale, e andando in fondo nella sezione Impostazioni del prodotto e cliccando sulla voce Billing.

Autorizza connessione Stripe


# 6. Gestisci le richieste d'ordine

  1. Modifica un ordine
  2. Conferma un ordine
  3. Annulla un ordine

Quando gli utenti inviano una richiesta d'ordine tramite lo shop online, Revas OS raccoglie la richiesta d'ordine con tutte le informazioni necessarie per la sua elaborazione.

La sezione per gestire gli ordini si trova accedendo all'app Prodotti e cliccando la voce Ordini nella barra viola.

Prodotti e varianti

Accedendo a questa sezione, si può vedere la lista degli ordini e filtrarli in base al loro stato:

  • Creati, ovvero ordini ricevuti ancora da elaborare
  • Confermati, ovvero ordini che sono stati confermati
  • Annullati, ovvero ordini che sono stati annullati

Prodotti e varianti

# 6.1 Modifica un ordine

Quando un ordine è creato o confermato, è possibile eseguire delle operazioni di modifica su:

  • le righe dell'ordine (solo quando un ordine è ancora da confermare)
  • il codice di spedizione
  • la data di spedizione

Per procedere alle operazioni di modifica, clicchiamo sulla riga della tabella dell'ordine che ci interessa modificare. In questo caso, prendiamo l'ordine ricevuto il 7 aprile da Mario Rossi.

Prodotti e varianti

# Aggiungi uno sconto

Quando un ordine non è ancora stato confermato, è possibile modificare le righe dell'ordine aggiungendo ad esempio uno sconto.

Anima ha ricevuto un ordine di 3 confezioni di crema dal cliente Mario Rossi. Dato che è il primo acquisto di Mario, ha diritto a uno sconto per il primo acquisto di 15 euro.

Per aggiungerlo, andiamo alla sezione Varianti acquistate della pagina di dettaglio dell'ordine dove vediamo le righe dell'ordine con le varianti di prodotto acquistate e clicchiamo il pulsante Aggiungi prodotto o sconto

Prodotti e varianti

Nel pannello che si apre, inseriamo i dettagli dello sconto e il prezzo di 15,00 euro con il segno meno davanti. Una volta compilati tutti i campi, clicchiamo Aggiungi e lo vediamo visualizzato come nuova riga dell'ordine.

Prodotti e varianti

Eccolo qui!

Prodotti e varianti

Ora l'ordine è pronto per essere confermato. Prima di procedere, però, salviamo le modifiche in modo tale da registrare lo sconto aggiunto.

✉️ Al salvataggio, una email informativa della modifica viene inviata in automatico a Mario, all'indirizzo email da lui inserito nello shop.

Rimuovi una riga dell'ordine

Nel caso lo sconto inserito sia scorretto, puoi rimuoverlo dalle righe dell'ordine e poi inserirlo nuovamente. Per cancellare una riga dell'ordine, selezionala con la checkbox a lato e clicca sul pulsante Elimina selezionati.

L'eliminazione delle righe dell'ordine è una operazione molto delicata e irreversibile - se siamo sicuri, clicchiamo Sì, elimina righe per rimuovere lo sconto inserito.

Anche in questo caso, per applicare la modifica occorre salvare l'ordine e una mail informativa verrà inviata a Mario.

Prodotti e varianti

# Inserisci il codice e la data di spedizione

Scendendo nella pagina di dettaglio di un ordine, troviamo la sezione Dettagli spedizione - qui infatti possiamo visualizzare il metodo di spedizione scelto e il suo costo.

Inoltre, una volta definita una data di spedizione, qui possiamo inserirla in modo tale da informare Mario dell'avvenuta spedizione. Se abbiamo anche un codice di tracciamento, possiamo inserirlo e nella mail Mario avrà a disposizione un link al sito https://www.17track.net/it che gli permetterà di visualizzare l'avanzamento della spedizione del suo ordine.

Prodotti e varianti

✉️ Al salvataggio delle modifiche, una email informativa della modifica viene inviata in automatico a Mario, all'indirizzo email da lui inserito nello shop.

# 6.2 Conferma un ordine

Se l'ordine è adeguato e tutte le eventuali modifiche sono state salvate, possiamo procedere alla sua conferma. Nella pagina di dettaglio, il pulsante arancione in alto a destra Conferma ordine ci permette di procedere alla sua conferma.

Le righe di un ordine confermato non possono essere più modificate e una mail verrà inviata a Mario con l'avviso di conferma.

Prodotti e varianti

Clicchiamo Sì, conferma l'ordine per la conferma definitiva.

Ora il nostro ordine confermato lo possiamo trovare nella lista degli ordini quando filtriamo per Confermati. Se ne visualizziamo il dettaglio, vediamo che le righe dell'ordine nella scheda Varianti acquistate non sono più modificabili.

Prodotti e varianti

✉️ Alla conferma, una email informativa viene inviata in automatico a Mario, all'indirizzo email da lui inserito nello shop.

# 6.3 Annulla un ordine

Un ordine può essere annullato sia quando ancora in elaborazione che anche dopo la sua conferma.

Ad esempio, mettiamo che dopo la conferma Mario contatti Anima e chieda che il suo ordine venga annullato.

Per annullarlo, andiamo nella pagina di dettaglio dell'ordine, poi clicchiamo sulla voce Impostazioni accanto a Ordine, sotto la barra viola, e apriamo il pannello Annullamento e rimborso

Prodotti e varianti

Prodotti e varianti

L'annullamento è una operazione delicata, in quanto non potrai più modificare l'ordine annulalto e chi ha effettuato l'ordine non potrà più procedere alla finalizzazione. E se vorrai ripristinarlo, Mario dovrà creare e inviare una richiesta da zero.

Dal momento che Mario ci ha confermato di procedere con l'annullamento, clicchiamo il pulsante rosso Annulla ordine e nel pannello di controllo clicchiamo Sì, annulla l'ordine.

Prodotti e varianti

Una mail di annullamento viene inviata a Mario e il nostro ordine annullato, ora solo in modalità visualizzazione, lo possiamo trovare nella lista degli ordini quando filtriamo per Annullati.

✉️ All'annullamento, una email informativa viene inviata in automatico a Mario, all'indirizzo email da lui inserito nello shop.

# 7. Conclusione

Siamo arrivati in fondo alla guida per costruire il vostro shop online e catalogo prodotti.

Ora, tutti i collaboratori dell'organizzazione possono accedere ai dati che hai inserito e gestire le informazioni dei prodotti in vendita e di tutti i loro formati disponibili. E grazie al collegamento a Stripe, i visitatori dello shop possono effettuare acquisti online in tutta sicurezza.

Ultimo aggiornamento: 8/5/2021, 3:37:19 PM